Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino

TASSA SUI RIFIUTI (TARI) - ULTERIORE PROROGA PRIMA RATA 2020 UTENZE DOMESTICHE



Si rende noto che, a fronte dell'emergenza sanitaria in corso, l’Amministrazione Comunale di Settimo Torinese ha ulteriormente prorogato la scadenza della prima rata di acconto della tassa sui rifiuti (TARI) 2020 spostandola dal 30/04/2020 al 31/05/2020 per tutte le utenze domestiche (abitazioni e relative pertinenze). Si invita in ogni caso la cittadinanza ad usufruire il più possibile dei pagamenti telematici (tramite internet), consentiti per il modello F24 previsto per la TARI.

Si informa che è in corso il recapito degli Avvisi di pagamento dell'acconto TARI 2020. Per maggiori informazioni, CLICCA QUI

Leggere attentamente le informazioni contenute nell'apposita pagina, di seguito riassunte:

  • contatti con Ufficio Tari, chiuso al pubblico per emergenza Coronavirus: tramite telefono o e-mail, indicati nell'apposita sezione
  • nel mese di marzo viene inviato un acconto, pari al 60% del dovuto, calcolato su tariffe 2019. Seguirà avviso di pagamento con conguaglio calcolato su tariffe TARI 2020 (scadenza 02/12/2020)
  • scadenze di pagamento acconto: per le utenze domestiche l'acconto TARI deve essere pagato entro il 31/05/2020 (prima rata) e il 30/06/2020 (seconda rata). Per le sole utenze non domestiche indicate nella delibera di Giunta Comunale n. 52/2020, pagamento entro il 30/06/2020 (prima rata) e il 30/09/2020 (seconda rata). Per le restanti utenze non domestiche pagamento entro il 31/03/2020 (prima rata) e il 30/06/2020 (seconda rata).
  • modalità di pagamento: considerata l'emergenza Coronavirus, si invita ad utilizzare il più possibile le forme di pagamento on line consentite per il modello F24
  • richieste agevolazioni con ISEE: in attesa di un Decreto Statale che dispone novità in merito, si prega al momento di non presentare istanze. Verranno fornite informazioni in merito solo dopo l'emanazione di tale Decreto
  • riduzioni raccolta imballaggi in plastica: dal 2020 viene applicata solo sulla parte variabile della TARI e non più sull'intero importo dovuto