Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino

Mini IMU


Si rende noto che la Legge di Stabilità 2014 ha prorogato il termine per il versamento della mini-imu, introdotta con l'art. 1 comma 5 del D.L 133/2013, al 24 gennaio 2014.

Il pagamento della mini - IMU per il Comune di Settimo Torinese è dovuta
esclusivamente per i terreni agricoli, nonché quelli non coltivati, di cui all'art.
13 comma 5 del D.L. 201/2011,  posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli
professionali iscritti nella previdenza agricola che sono stati esclusi
dal pagamento del saldo 2013 ma che devono versare la mini-imu pari al 40%
della differenza tra l’ammontare dell’IMU risultante dall’applicazione
dell'aliquota deliberate dal Comune (10,6 per mille) e quella di base
prevista dalla normativa vigente per tale tipologia di immobile (7,6 per
mille).
Il conteggio deve essere effettuato come segue:
Calcolo IMU dovuta con aliquota 10,6 per mille deliberata dal Comune per il 2013
Sottrarre l'IMU dovuta ad  aliquota base 7,6 per mille 
Sulla differenza ottenuta calcolare il 40%.
Effettuare il versamento della quota dovuta (40%) utilizzando il modello F24 con i
codici 3914 "terreni" per il tributo e I703 codice catastale del Comune di Settimo Torinese
 
Il conteggio e la stampa del modello F24 possono essere effettuati
utilizzando il programma al seguente link:
 

http://www.riscotel.it/calcoloimu2013/?comune=i703