Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino

Rate e scadenze TARES 2013


Dal 1 gennaio 2013 è entrato in vigore il Tributo comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES) in sostituzione delle Tariffa Rifiuti (TIA - Tariffa d'Igiene Ambientale).

Come da normativa, sono state stabilite, con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 33 del 30/05/2013, pubblicata all’albo pretorio, il numero delle rate e le scadenze, come di seguito specificato:

Numero rate: 3

Scadenze:

- Prima rata: 30 giugno 2013

- Seconda rata: 16 settembre 2013

- Terza rata: 16 dicembre 2013 (SI EVIDENZIA che alla scadenza del 16/12/2013 a conguaglio, in aggiunta andrà pagata DIRETTAMENTE ALLO STATO - CON MODELLO F/24 - LA MAGGIORAZIONE STANDARD PARI AD € 0,30 per ogni mq)

L’eventuale soluzione unica è pagabile entro il 30 giugno 2013

Modalità di calcolo e invio
Gli importi dovuti in bolletta sono determinati in base alle Tariffe Tares deliberate per l'anno 2013 dal Consiglio Comunale.

Le modalità di pagamento previste per il 2013 sono:

- invio di bollettini MAV pagabili presso:

- sportelli bancari (27.000 su intero territorio nazionale) - gratuito per l'utente

- sportelli postali (14.000 su intero territorio nazionale) - a pagamento dell'utente il costo postale

- carta bancomat – presso gli sportelli Bancari - gratuito

- Phone ed Internet Banking di tutte le banche

Con Risoluzione n. 37/E/2013 – L’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo TARES per il versamento con modello F24.

Per la terza rata a saldo e conguaglio, per il versamento della maggiorazione dovuta allo Stato, il contribuente dovrà effettuare il pagamento, mediante modello F24, Sezione “IMU e altri tributi locali”, indicando il codice Comune per Settimo Torinese: I703.

I costi tributo istituiti per la TARES sono:

TARES e Tributo Provinciale: codice tributo 3944

Maggiorazione dovuta allo Stato: codice tributo 3955

Al fine di assicurare la massima semplificazione degli adempimenti da parte dei contribuenti il Comune ha affidato al gestore, il Consorzio di Bacino 16, l’incarico di inviare, con posta ordinaria, appositi avvisi di pagamento con i MAV allegati.

L’eventuale mancata ricezione dell’avviso di pagamento non esime il contribuente dall’obbligo del versamento entro le scadenze sopra specificate.

Le dichiarazioni di variazione o nuova iscrizione, che si verificheranno durante l’anno, vanno consegnate e comunicate allo sportello del Consorzio di Bacino 16, il contribuente dovrà effettuare il conguaglio del tributo entro l’ultima scadenza dell’anno che è il 16/12/2013.

IMPORTANTE:

LA DOMICILIAZIONE CON EQUITALIA NON E’ ATTIVA PER LA TARES 2013 PERTANTO IL VERSAMENTO ANDRA’ EFFETTUATO ESCLUSIVAMENTE CON I BOLLETTINI MAV ALLEGATI ALL’INFORMATIVA TARES 2013 INVIATA AI CONTRIBUENTI

Per le informazioni sul calcolo degli addebiti tares 2013 i contribuenti possono rivolgersi allo sportello del consorzio di bacino 16 - via Carducci 14 – 10036 settimo t.se gestore del servizio per il comune di Settimo Torinese.