Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Logo della Unione dei Comuni Nord Est Torino

Tessera elettorale

Dal 2001 è in vigore la tessera elettorale che sostituisce il  vecchio certificato elettorale.

I cittadini italiani che godono dei diritti politici possono votare solo utilizzando la tessera elettorale che è stata consegnata ad ogni cittadino italiano e deve essere esibita insieme ad un documento d'identità valido.

E' strettamente personale, gratuita e vale fino all'esaurimento dei 18 spazi disponibili. Deve essere usata in occasione di ogni elezione o referendum, per cui va conservata con cura.

Il Ministero dell'Interno ha stabilito che ai fini del rinnovo della tessera elettorale personale non più utilizzabile per l'esaurimento degli spazi, il cittadino deve rivolgersi al Comune di iscrizione nelle liste elettorali che (dopo la verifica dell'effettiva carenza di spazi) ne rilascerà una nuova senza il ritiro del vecchio documento.

Modalità di rilascio

Al momento dell'iscrizione nelle liste elettorali del Comune (per raggiungimento del 18° anno di età, per trasferimento da un altro Comune della Repubblica, per acquisto di cittadinanza e in tutti gli altri casi previsti dalla legge) l'Ufficio Elettorale invia al domicilio dell'elettore, la nuova tessera elettorale.

Smarrimento, furto o deterioramento tessera

Nel caso di  smarrimento,  furto o deterioramento l’interessato deve compilare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. Qualora questo non potesse presentarsi personalmente, e'  possibile che una terza persona ritiri l'apposito modulo e lo riporti, compilato e sottoscritto dall'interessato con allegata una fotocopia del documento di identità dell'interessato stesso.

Trasferimenti e cambi d’indirizzo

In caso di trasferimento di residenza da un Comune ad un altro, il Comune di nuova iscrizione provvede a consegnare al titolare una nuova tessera elettorale, ritirando quella rilasciata dal vecchio comune di residenza. Se si cambia l'indirizzo all’interno dello stesso comune l'Ufficio Elettorale provvederà a trasmettere un'etichetta da apporre sulla tessera, con l'indicazione del nuovo indirizzo e della nuova sezione elettorale.


Normativa di riferimento

Legge  30 aprile 1999, n. 120 art. 13; D.P.R. 8 settembre 2000, n. 299 

Richiesta duplicato tessera elettorale per smarrimento/esaurimento degli spazi

Tessera Elettorale: rinnovo per esaurimento spazi